Il tempo è un bene prezioso, e noi genitori lo sappiamo più di
chiunque altro: abbiamo sempre l’impressione di doverlo
rincorrere e temiamo che qualcosa ci stia sfuggendo di mano.

Io lavoro prevalentemente da casa, e se per alcuni versi è un
privilegio passare tanto tempo con i proprio figli, non sempre
TUTTO il tempo trascorso insieme è di qualità. 


A volte è molto complicato: io che ho mail e telefonate a cui devo
rispondere e necessito di concentrazione e silenzio, loro che
reclamano la mia attenzione, spesso durante una call, quando il
microfono non è spento.

Le attenzioni, l’ascolto e il tempo di qualità per i bambini sono
però importantissimi: fare cose insieme rinforza il legame
affettivo, li fa sentire amati e importanti. 


3 CONSIGLI PER PASSARE DEL TEMPO DI QUALITA CON I
FIGLI:

  • PROGRAMMARE:
    Nella frenesia delle giornate, per ritagliarsi del tempo di qualità è
    necessario programmarlo, un po’ come si fa con le call e gli
    appuntamenti.
    Non è necessario inventarsi tutti i giorni attività speciali – anche
    perché diciamoci la verità – sarebbe impossibile.
    Va bene anche una volta a settimana, scegliere un’attività da
    svolgere insieme, purché si sia presenti al 100%.
    A volte, oltre a dedicare del tempo ad entrambi, cerco di dedicare
    del tempo a ognuno singolarmente.

  • SCEGLIERE UN’ATTIVITÀ CHE PIACCIA A LORO:

Con mio figlio di 9 anni, lascio che sia lui a scegliere l’attività da fare
insieme: non tutto lo coinvolge o diverte come quando era piccolo.


Lui è molto creativo, ama i fumetti e disegnare. Per questo abbiamo
detto Sì alla Crazy Challenge Fruittella, perché abbiamo passato un
pomeriggio insieme divertendoci a colorare e disegnare il nostro
mondo tutto a colori.
Tra l’altro mentre si svolge un’attività insieme è anche il momento
migliore per parlare.
Quante volte fate delle domande ai vostri figli e vi rispondono: “non
lo so”, “niente” “non ricordo”? Ecco, se presi di petto spesso
tendono ad eludere la risposta.
Se coinvolti in qualche gioco o attività saranno più propensi a
parlare e raccontarsi.

  • DIRE OGNI TANTO SÌ

Si parla dei no che aiutano a crescere ma è anche importante non
dimenticarsi dei sì: sì all’interno di regole e limiti condivisi.

Durante le nostre attività abbiamo mangiato anche qualche
caramella Fruittella. Il pack di Fruittella Crazy Mix contiene tante
bustine piccole: in questo modo è più facile evitare di esagerare:
quindi sì a uno sfizio concesso ogni tanto, con i giusti limiti!

In questo periodo in cui si passa molto più tempo in casa, credo sia
ancora più importante inventarsi un gioco o un’attività per divertirsi
e scatenare la fantasia!
E allo stesso tempo concedere qualche sì all’interno della routine e
delle regole condivise in famiglia.

fruittellacrazychallenge #fruittella #ilpoterediunsi #adv