La console è perfetta per le famiglie con i bambini poiché ha molti titoli pensati per giocare tutti insieme, come ad esempio Yoshi’s Crafted World, il dinosauro verde dalla simpatia travolgente.

Il gioco è molto divertente: ad esempio in queste foto stavamo affrontando una situazione in cui doveva tirare dei pugni per superare degli ostacoli: con un controller io azionavo il pugno destro e Leon con il suo controller azionava il pugno sinistro!

Insieme abbiamo superato ostacoli, guadagnato monete e abbattuto muri.

Yoshi, come funziona e come giocare insieme:

Yoshi’s Crafted World è un gioco molto divertente, adatto per tutta la famiglia.

nintendo-switch

Questo piccolo dinosauro verde ha molti assi nella manica: come la lingua appiccicosa per ingoiare i cattivi e trasformarli in uova e persino le ali! Lo scopo del gioco è di superare gli ostacoli, prendere monete, neutralizzare i nemici saltandoci sopra oppure lanciando la sua lingua speciale! Il mondo di Yoshi è molto colorato e divertente.

Attivando la modalità relax, invece, gli spunteranno le ali grazie alle quali potrà sorvolare qualunque ostacolo. Yoshi promette grandi avventure e con lui il divertimento è assicurato.

Con Yoshi è possibile giocare anche in famiglia grazie all’infrastruttura multiplayer, che offre la possibilità di giocare in più persone sul divano.

nintendo-switch

La console Nintendo Switch può funzionare sia come console fissa, collegandosi alla televisione tramite una docking station, sia come console portatile semplicemente estraendola dalla base e applicando i due joypad rimovibili.

Nintendo Switchè perfetta per la famiglia poiché con unico account è possibile creare un gruppo fino a 7 membri!

nintendo-switch

Nel fine settimana, quando siamo liberi da compiti e attività extrascolastiche, ci sfidiamo tutti insieme!

Basta accedere alle impostazioni dell’account e selezionare “Gruppo famiglia” e poi aggiungere un membro. Ogni gruppo famiglia ha un amministratore, che è l’unica persona che può aggiungere o rimuovere membri dal gruppo. I bambini al di sotto dei 16 anni possono essere aggiunti solo da amministratori maggiori di 18 anni.

Il nostro gioco familiare preferito è Super Mario Party. Ci possiamo giocare tutti e quattro insieme!

Ognuno sceglie un personaggio. Thiago è Boo, Leon è Yoshi, il papà è Luigi e io sono Daisy.

Di solito facciamo i mini giochi che sono piccole sfide e gare. Ad esempio c’è il gioco delle caramelle: vince chi riesce a svuotare per primo un vasetto di caramelle! Il bello è che il joycon si usa in modo interattivo!

Chi vince un minigioco può mettere una casella nel tabellone e indovinate chi vince sempre? Thiago!

Anche se non vinco mai, grazie alla Nintendo che ha progettato dei giochi per tutta la famiglia, mi diverto anch’io!

Post in collaborazione con Nintendo