Indossare un abito da sogno? Si può noleggiare con DressYouCan!

Chi non ha mai sognato di indossare le leggendarie scarpe firmate Loubotin o Manolo Blahnik o i costosissimi abiti di Valentino o Dolce&Gabbana?

DressYouCan realizza proprio questo desiderio! Lo showroom si trova nel cuore di Milano, in Corso di Porta Ticinese, ma lo store è fruibile anche online.

DressYouCan è nato nel 2014 dall’iniziativa di Caterina Maestro ed Elena Battaglia e combina i vantaggi della sharing economy, la praticità del pay-per-use e i principi
della sustainability. L’idea è senz’altro vincente, come conferma anche il prestigioso premio a loro assegnato l’anno scorso: IT4Fashion Innovation Award 2018.

Il servizio offerto da DressYouCan è molto semplice e alla portata di tutte! Basta prendere un appuntamento (gratuito) in showroom registrandosi sul sito o contattando telefonicamente. In questo modo si può usufruire della consulenza gratuita e personalizzata dello staff, che guida la cliente nella scelta dell’abito in base alla tipologia di evento, location, taglia e misure.

Io ho usato il servizio per un evento che aveva come tema Barbarella: dovevo scegliere un vestito luccicante: grazie a loro ho avuto un outfit completo. Vestito, scarpe e coprispalle!

Per eventuali modifiche al vestito, inoltre, c’è una sarta esperta che si dedica a ogni tipo di ritocco. Naturalmente, c’è anche la possibilità di abbinare le scarpe all’abito!

E se il vestito si rovina o si macchia? Nessun problema! È prevista, infatti, un’assicurazione obbligatoria di 5 euro copre tutti i danni minori accidentali, incluse scuciture, piccoli strappi e macchie rimovibili. Per noleggiare un abito la cifra varia tra i 44 e 144 euro, mentre per le scarpe tra i 64 e gli 84 euro. Se si hanno abiti griffati, inoltre, si può guadagnare qualcosa lasciando i capi in conto noleggio presso DressYouCan.

Per ogni noleggio si riceve un compenso pari al 40% del prezzo di noleggio dell’abito.

2019-05-25T12:48:00+00:00

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.