La nostra settimana bianca all’Hotel family friendly Vittoria Folgaria

State pensando a una vacanza sulla neve con tutta la famiglia? Se volete divertirvi ma anche rilassarvi dovete scegliere un hotel family friendly!

Non avrei mai pensato di potermi divertire e rilassare in montagna!

Faccio una premessa: più di dieci anni fa ho avuto un incidente con lo snow dove ho riportato un trauma cranico e da allora, per me, croce sopra la montagna.

Poi i miei figli, da quando erano molto piccoli, mi chiedevano di andare sulla neve, perciò, dopo anni in cui cercavo di rimandare, ho deciso che era giunto il momento di riprendere confidenza con la montagna!

Dopo questa premessa doverosa, vi racconto la nostra vacanza e come organizzare una vacanza sulla neve con tutta la famiglia, che vi permetta di divertirvi, ma anche riposare!

Noi siamo andati in Trentino, sull’alpe Cimbra a Folgaria e abbiamo scelto l’Hotel Vittoria Folgaria.

 

Posso dire che la possibilità di rilassarsi dipenderà soprattutto da quale Hotel sceglierete.

L’Hotel Vittoria Folgaria è molto comodo perché vicino alle piste (due minuti di auto e sulle piste c’era sempre parcheggio), con baby club e tutti servizi per i bambini.

Durante il nostro soggiorno c’era anche Serena Mamma dal Primo Sguardo, con la sua famiglia: devo dire che questo ha reso la vacanza ancora più divertente! I nostri figli hanno fatto amicizia, i nostri mariti andavano a sciare insieme e io e Serena ci rilassavamo alla SPA!

Comunque la nostra giornata iniziava così: ci svegliavamo, scendevamo a fare colazione poi andavo sulle piste, alla risalita Costa. Lì ci aspettavano i Mestri della scuola Scie di Passione.

Abbiamo preso delle lezioni individuali per Thiago e Leon: come primo approccio ho preferito che avessero un maestro tutto per loro.

Con il senno di poi avremmo fatto meglio a prendere lezioni divise, visto che Thiago dopo la prima lezione aveva già preso confidenza e faceva le discese con il papà, mentre Leon essendo più piccolo aveva bisogno di qualche attenzione in più.

Comunque dopo la lezione, Thiago andava a fare qualche pista con il papà: mentre io e Leon ci divertivamo con lo slittino!

Attenzione: se decidete di portare i vostri bambini sulla neve non dimenticate il caschetto protettivo (noi l’abbiamo noleggiato in loco), e di proteggere occhi (noi abbiamo comprato gli occhiali e mascherina) e pelle (abbiamo usato la crema protezione solare).

Devo dire che tutta l’organizzazione del complesso di Folgaria è molto a misura di famiglia e le piste sono molto facili e accessibili. Sempre alla risalita Costa c’era un bar ristorante dove io, dopo le lezioni mi piazzavo per bere la cioccolata con panna e lasciavo Leon al baby club: una fantastica comodità.

Per chi vuol passare la giornata sulle piste c’è la seggiovia e un rifugio in cima alla montagna, dove un pomeriggio siamo stati a fare merenda.

Al pomeriggio rientravamo all‘Hotel Vittoria, facevamo una doccia (sulle piste si suda!) e i bambini andavano a divertirsi al baby club fino all’ora di cena, mentre noi genitori ci rilassavamo in Spa.

Dopo la cena c’era la baby dance, poi a dormire.

Noi abbiamo approfittato di tutti i servizi che ci ha offerto l’hotel per rilassarci però Folgaria propone un sacco di attività da fare: dalla degustazione di formaggi, alla pista di pattinaggio su ghiaccio all’escursione con il gatto delle nevi (questa l’abbiamo fatta).Il centro del paesino è delizioso e ci sono anche ottimi ristoranti dove andare a pranzo.

Se state organizzando una vacanza sulla neve, vi consiglio una località e soprattutto un Hotel family friendly e in particolare modo l’Hotel Vittoria a Folgaria: una realtà a gestione familiare, con personale disponibile, attento e gentile.

E se decidete di prenotare, dite che vi ho mandato io! 😉

 

 

2019-03-15T19:22:40+00:00

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.