Palacio da Pena, Sintra. Una delle meraviglie del Portogallo.

Se siete appena rientrati dalle vacanze, vi siete già presi male per il ritorno alla routine e state cercando di programmare una vacanza veloce al più presto, vi consiglio di dare un’occhiata al Portogallo, e in particolar modo Sintra, il Pacio da Pena: è considerato una delle meraviglie del Portogallo! Quindi non dovete perderlo!

Palacio-de-Pena

Palacio da Pena, Sintra:

Non troppo lontano da Lisbona, arroccato su una collina di Sintra, si erge coloratissimo castello fatto costruire dal re Ferdinando II nel XIX secolo: il Palácio Nacional da Pena. Si tratta di un vero e proprio capolavoro, quasi un’opera lirica. Non a caso il sito è stato restaurato ed è ora Patrimonio dell’UNESCO.

Palacio-de-Pena

Ferdinando II, re del Portogallo e principe di Sassonia, era un grande amante dell’arte e volle un edificio in grado di comprendere un insieme di stili, cioè tutti quelli che si erano succeduti nel corso del tempo in Portogallo e in Germania, che lo rendessero unico al mondo.

Nell’architettura del palazzo, infatti, coesistono vari stili architettonici come il moresco, il gotico, il rinascimentale, il barocco e il tardo gotico portoghese che si riflettono non solo all’esterno, ma anche nelle stanze interne.

Il grande miscuglio architettonico, infatti, prosegue all’interno del palazzo, che fungeva da residenza reale estiva.

Palacio-de-Pena

Noi, durante il nostro viaggio in Algarve, siamo andati in giornata al Palacio da Pena, prima di rientrare a Lisbona. Avevamo affittato un’auto – mio marito quando siamo in viaggio vuole sempre affittare auto per sentirsi più padrone della città.

Siamo saliti fino in cima alla collina su cui sorge il Palazzo e siamo riusciti a parcheggiare non troppo lontano dall’entrata. Vi consiglio di andare la mattina presto per non trovare troppa fila, perché veramente potrebbero esserci ore di attesa: sia per acquistare il biglietto – ci sono biglietterie automatiche all’esterno del palazzo – sia per salire: fanno entrate un numero di turisti alla volta.

E comunque quando c’è troppa gente bisogna fare la coda anche per farsi una foto!

Il Palácio da Pena è aperto dalle 10:00 alle 19:00 durante l’estate e dalle 10:00 alle 17:00 durante l’inverno ed è chiuso il lunedì.

Se preferite raggiungerlo con i mezzi, per arrivare a Sintra conviene prendere il treno alla stazione di Rossio, che impiega circa 40 minuti. Una volta arrivati a Sintra è preferibile prendere l’autobus per raggiungere il castello.

Palacio-de-Pena

2019-01-09T12:36:57+00:00

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.