Imparare a lasciare andare: il mio augurio del 2019

Il concetto di lasciare andare sembra scontato, se letto sulla pagina di un libro, ma nella vita quotidiana non è poi così ovvio.

Muoversi da solide certezze verso zone inesplorate spaventa sempre, anche quando quelle
solide certezze sono una relazione sentimentale che non ci appaga, situazioni familiari paludose o un lavoro che non ci soddisfa.

attività-fisica

Nella cultura occidentale la visione dell’esistenza è lineare: ha un inizio e una fine precisi, lungo una linea retta, appunto.

Secondo la filosofia orientale, invece, la visione della vita è circolare: la fine di un evento è
la condizione necessaria per l’inizio di una nuova fase. In quest’ottica la fine (o la morte) non ha una
connotazione negativa, perché permette di rinascere, alleggerendoci dei fardelli che ci impediscono di
andare avanti.

 

Per questo il mio primo post del 2019 lo voglio inaugurare con questo concetto chiave della filosofia orientale, ma che possiamo fare nostro nella vita di tutti i giorni.

Ogni giorno vedo persone incattivite con il mondo per vecchi rancori, perché le cose non vanno come vorrebbero. La lista dei motivi di insoddisfazione può essere davvero infinta.

Lasciare andare ciò che ci fa stare male può far paura, ma è ancora più spaventoso rimanere in una
situazione che ci blocca e che ci fa vivere a metà.

Alcune persone rimangono incastrate in situazioni in cui non sono felici per diversi motivi: possesso, sensazione di fallimento, paura del cambiamento. In realtà se imparassimo a lasciare andare questi sentimenti che alla fine imprigionano solo noi stessi riusciremmo molto più facilmente a trovare la via che più ci appartiene.

Questo che auguro a tutti: imparare a lasciare andare ciò che non ci appartiene più.

Attuare il cambiamento, richiede una certa dose di coraggio, perché oltre ad avere consapevolezza è importante agire, ma soprattutto avere la capacità di vivere il presente, l’unico “tempo” in cui il nostro potere di cambiare è assoluto.

Solo se viviamo nel giusto tempo possiamo eliminare ciò che non ci appartiene più e lasciarlo nel passato.

2019-01-09T12:11:31+00:00

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.