Come vestire i bambini per un matrimonio

Quali sono le regole per vestire i bambini per un matrimonio?

Bisogna tenere conto di diversi fattori: la stagione, il luogo, l’ora, ma la prima regola deve essere la comodità. I bambini, infatti, devono essere comunque liberi di muoversi e di giocare in piena libertà.

Consigli per vestire i bambini per un matrimonio:

Se il matrimonio è in estate la scelta deve ricadere sui tessuti freschi e traspiranti, come il cotone, il lino o la seta.

In inverno, al contrario è preferibile optare per tessuti che tengano caldo, come il velluto, la lana o il cachemire.

Per le femmine sono molto carini gli abitini a balze o in pizzo: comunque eleganti, ma non formali, meglio ancora se di colore chiaro, con qualche accessorio da mettere nei capelli come nastri o fiori. Bellissime le coroncine di fiori come quelle scelte per il matrimonio di Pippa Middelton.

vestire-bambini-matrimonio

Oppure la mise per il matrimonio di Bianca Balti: nel verde, in campagna, vestite di bianco come la mamma.

vestire-bambini-matrimonio

Devo dire che a me piace molto la bambina vestita di bianco: diciamo che anche se è il colore vietato per gli ospiti ai matrimoni, su una bambina, non può certo infastidire la sposa.

Per i maschietti, invece, vanno bene sia i completi che la camicia con il pantalone, magari coordinato con gilet dello stesso colore. Si può completare il look con una cravatta fantasia o un papillon. Oppure se volte copiare pippa middleton con i bermuda verdi: che spettacolo!

Per il mio matrimonio avevo scelto un completo di lino di Chicco, total white, come tutti gli altri invitati.

vestire-bambini-matrimonio

Se la cerimonia si celebra di sera, la mise deve essere un po’ più elegante. Per i maschietti si può andare su abiti scuri con camicia bianca, con o senza papillon, da abbinare a un mocassino chiaro o un modello Oxford; per le femminucce su vestitini rosa o cipria, con ballerine abbinate. E ricordate una giacca per la sera quando scendono le temperature!

vestire-bambini-matrimonio

Per arricchire l’outfit del bambino, non dimenticate la pettinatura! per le femminucce potete scegliere la treccia un’acconciatura con onde morbide, per i maschietti un po’ di gel.

Un suggerimento: meglio portare con voi sempre un cambio, una camicia o un vestitino, perché si sa, i bambini non stanno mai fermi e sporcarsi è un attimo!

2018-09-26T23:33:16+00:00

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.