Berlino con i bambini: guida su cosa vedere

Berlino con i bambini? No problem! Ecco una breve guida su cosa vedere.

Berlino, soprattutto negli ultimi anni, è diventata una delle mete europee più scelte per una vacanza o anche solo un weekend. Questa città, inoltre, è una destinazione perfetta anche per i più piccoli!

Berlino-con-bambini

Noi ci siamo stati per quattro giorni e nonostante il freddo che io detesto, l’ho amata tantissimo.

Berlino-con-bambini

L’ho amata per il suo passato e per com’è adesso: una città che valorizza la pace e la libertà.

Berlino è stata completamente bombardata e ricostruita e oggi guarda soprattutto al futuro: si può definire la capitale europea dell’arte e del design.

Berlino-con-bambini

Berlino con i bambini: ecco a voi alcune cose da fare

Museum für Naturkunde (Museo di scienze naturali)

Ospita il più alto scheletro di dinosauro che sia mai stato ricostruito, un Brachiosaurus di 13 metri! Molto interessanti anche le tre mostre permanenti sulla nascita della terra, i meccanismi dell’evoluzione, con ben 3mila specie di animali imbalsamati, il cosmo e il sistema solare. Inoltre, si può ammirare una collezione di circa un milione di organismi conservati in una soluzione di acqua e alcool tra cui pesci, ragni, granchi, anfibi e mammiferi.

Legoland Discovery Center

I bambini non volevano più andare via!

Berlino con i bambini

Si trova nel Sony Center del Potsdamer Platz, con ben 15 sezioni tematiche dedicate ai più piccoli (dai 3 anni in su). È aperto tutto l’anno (tranne il 24 dicembre) e ai bambini viene dato un braccialetto anti-smarrimento. L’attrazione speciale è il workshop delle costruzioni, dove si montano varie figure seguendo le istruzioni. Chi lo desidera può acquistare gli elementi completi per pochi euro.

MS Moby Dick

È una grande imbarcazione fluviale a forma di balena, con tanto di coda e bocca spalancata! Ci s’imbarca dal Greenwich-Promenade in Tiegel e si naviga nelle tranquille del Havel e del Wannsee. La crociera dura circa 2 ore.

Aquadom & Sea Life

Il Sea Life è un acquario con grandi vasche, dove si possono ammirare piove, pescecani, pesci pagliaccio, meduse, cavallucci marini e i granchi giapponesi. L’Acquadom è un cilindro trasparente alto 25 metri, con un ascensore interno, dove nuotano 1500 pesci tropicali!

Sony Center

Berlino-con-bambini

Si trova a Potsdamer Platz e dispone di un grande cinema con schermo IMAX 3D, dove proiettano documentari sugli animali davvero spettacolari!

Zoo di Berlino

Berlino-con-bambini

È una tappa imperdibile sia per grandezza, che per numero di animali!

Berlino-con-bambini

Ottobock Science Center

È un museo avveniristico nato da poco, dedicato al mondo della scienza, con installazioni interattive che consentono ai visitatori di apprendere il funzionamento del complesso appartato motorio di cui dispone il corpo umano.

Attraverso un tavolo illuminato è possibile guardare sotto la pelle e vedere quali muscoli delle braccia vengono tesi per eseguire determinati movimenti. È possibile anche provare attraverso un tapis roulant come ci si sente invecchiando, quando la muscolatura delle gambe e il senso dell’equilibrio si indeboliscono. L’ingresso è libero.

Dove alloggiare a Berlino: 

Noi abbiamo alloggiato allo Scandic Hotel – una catena alberghiera a misura di famiglia: abbiamo scelto una camera familiare con letto matrimoniale e letto a castello per i bambini. Siamo stati benissimo. C’era un’ottima ed abbondante colazione (con la possibilità di fare una doggy bag da portare via) e la cena per i bambini, se si sceglieva il kids menù, era gratis.

Berlino-con-bambini

Oltre ad avere portato i bambini nei posti pensati per loro, abbiamo anche visitato luoghi storici e culturali. A volte si sono annoiati, però volevamo anche raccontargli un po’ di storia di questa incredibile città.

Non so se abbiano capito fino in fondo i luoghi che hanno visto (non credo!), ma penso che nel cuore gli sia sicuramente rimasto il ricordo di questa bellissima vacanza.

Berlino-con-bambini

Cosa vedere a Berlino per gli adulti (ma da portare anche i bambini):

Il memoriale degli ebrei caduti

E’ un’opera d’arte, molto emozionante. C’era gente che si faceva i selfie tutta sorridente. No, non c’è niente da ridere, bisogna solo riflettere.

IMG_3673

Berlino-con-bambini

East side Gallery:

Quel che resta del muro di Berlino: artisti di tutto il mondo hanno colorato con graffiti i resti del muro di Berlino. Ogni disegno rappresenta temi di pace, libertà o sulla caduta del muro. Anche in questo caso mi sono emozionata.

Berlino-con-bambini

Berlino-con-bambini

Porta di Bradenburgo:

 

Berlino-con-bambini

Isola dei Musei: 

E’ fra i luoghi europei di maggior rilevanza culturale. Oltre ai musei si trova anche il giardino del Lustgarten e il Duomo.

Berlino-con-bambini

Berlino-con-bambini

Ristorante consigliato: Gaia Bistrot

2018-09-26T23:33:21+00:00

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.