Se quest’estate avete programmato un bel viaggio nella isla bonita e avete persino già prenotato il volo… non resta che pensare a cosa mettere nella valigia per Ibiza.

IMG_8074

Cosa mettere in valigia per Ibiza:

Per lei:

IMG_3538

IMG_8076

IMG_3533

IMG_3526

IMG_8075

Quello che vi consiglio di mettere in valigia per Ibiza è un abbigliamento sicuramente comodo e informale. Il trend dell’isola è boho-chic, uno stile in cui confluiscono vari elementi della cultura bohème e hippy.

L’abito bianco: Un vestito bianco. E’ il corrispondente ibizenco del tubino nero. Cioè un passe-partout. Per la spiaggia, per un aperitivo  o  per la sera.

Colore e accessori: Riempite poi la valigia di casacche leggere,  costumi, copricostumi, pantaloni morbidi, shorts, canottiere e vestiti colorati. Quello che a casa vostra vi sembrerà eccessivo, a Ibiza andrà benissimo.

Scarpe: Per quanto riguarda le scarpe, oltre ad infradito e minorchine, non dimenticate di mettere in valigia almeno un capo elegante, con scarpe con il tacco per la sera, se avete in mente di fare una serata. A Ibiza i bambini sono benvenuti praticamente ovunque, anche nei locali trendy e pettinati.

Cappello di paglia: non dimenticate i solari, gli occhiali da sole e l’immancabile cappello di paglia! Il sole scotta, anche all’ombra.

Per i bambini:

unnamed

unnamed-1

unnamed-2

Costumi, magliette, shorts e vestitini.

Capi comodi e informali. Per i maschietti a me piace molto lo stile hawaiano, come quello proposto dalla collezione estiva di Prenatal.

Ricordatevi anche una felpa, per gli sbalzi di temperatura e per la sera, quando spesso scende la temperatura. Scarpe da spiaggia e scarpe da ginnastica  per la sera o per la campagna.

Non dimenticate una sciarpina in cotone (spesso c’è molto vento) e un cappellino (il sole picchia. Molto).

Anziché portare dei giochi da spiaggia da casa, vi consiglio di comprarli in loco.

Non dimenticate di portare la protezione 50, onde evitare brutte insolazioni e un bel doposole, da applicare dopo la doccia.

E lasciate un po’ di spazio in valigia per comprare qualcosa nel centro storico dell’isola: ci sono vere chicche tra borse, vestiti, e scarpe di artigianato locale.

Thiago e Leon vestono Prenatal