Se lui sparisce cosa fare?

Può capitare, quando si frequenta una persona da un po’ – e per un po’ intendo qualche settimana o qualche mese – che questa persona all’improvviso sparisca. C’è quello che sparisce dopo aver fatto l’amore, quello che sparisce dopo una litigata e chi sparisce nel weekend. C’è anche l’uomo narciso, che è una categoria a parte. Quando lui sparisce senza motivo, non è facile reagire. Per non è facile intendo che spesso si è divisi tra “se lui sparisce non cercarlo” e rincorrerlo fino allo stalking per sapere cosa sia successo.

8ebe7fe402af3aaa810bfcc04c73073b

Comunque, al giorno d’oggi, grazie ai social, è un po’ difficile sparire del tutto. Perché spesso si vede la persona che continua a fare la sua vita, non è deceduta, non è stata rapita dagli alieni, ma non si fa sentire.

Se lui sparisce cosa fare? Cosa significa? Prima regola: non cercarlo!

  • Intanto una persona che sparisce senza spiegazioni è una persona immatura. Che non sa affrontare l’argomento, e piuttosto che prendersi delle responsabilità e parlare in modo adulto, preferisce evitare il confronto.
  • Poco rispetto. Non dare spiegazioni è una mancanza di rispetto nei confronti dell’altro.
  • Vendetta? A volte (raramente) può essere un modo per rispondere a un torto subìto o a qualcosa che è successo che non è andato bene.
  • La maggior parte delle volte il motivo è molto più banale. Non era abbastanza interessato, ha trovato un’altra. E la relazione non gli sembrava abbastanza importante per dare spiegazioni.
  • La persona che sparisce di solito ritorna, ma bisogna ricordarsi che “a volte ritornano” è il titotolo di un film dell’orrorre. Che non è finito bene.

Come comportarsi se lui sparisce.

La voglia solitamente è quella di inseguirlo per avere delle risposte.

E’ legittimo chiedere ma se dopo un paio di tentativi le risposte che si ricevono sono evasive e poco chiare meglio evitare di insistere. Si rischia di cadere nello stalking e nella perdita di dignità.

Quando lui ritorna

Chiaramente chiedergli spiegazioni. E poi fare attenzione. Anche se dovesse tornare con le migliori intenzioni il comportamento indica una persona centrata solo su se stessa e sui suoi bisogni – del resto quando ha sentito il bisogno di andarsene se n’è andato. Quando ha sentito il bisogno di tornare l’ha fatto, senza preoccuparsi troppo dell’altra parte.

Quindi insomma, siete sicure di volere accanto una persona così?