La differenza tra innamoramento e amore

C’è una grossa differenza tra innamoramento e amore. 

Schermata 2016-03-29 alle 20.34.11

L’innamoramento è una fase, di completa follia, destinata a finire.

L’innamoramento è quando vedi quella persona e ti batte il cuore.

L’amore è pensare di invecchiare con quella persona.

L’innamoramento è quando saluti quella persona e vorresti rivederla al più presto.

L’amore è sapere che quella persona c’è. Ci sarà. Sempre.

L’innamoramento è un momento in cui non si è lucidi. Un po’ come quando si è ubriachi. Non si ha una visione oggettiva e reale della situazione. Anzi, una delle caratteristiche dell’innamoramento è l’idealizzazione. Cioè pensare che quella persona non abbia difetti.

L’innamoramento a volte fa prendere enormi cantonate.

Differenza tra innamoramento e amore:

L’innamoramento è bellissimo. Ma durante l’innamoramento non si è padroni della situazione. Non dico che non siamo responsabili delle nostre azioni, ma è come essere sotto l’effetto di una droga. E da alterati non è detto che si riesca a prendere sempre la scelta giusta.

Gli innamoramenti si costruiscono su dei dettagli. Su qualcosa che ci manca. Su come ci fa sentire l’altra persona. La follia fa tutto il resto.

L’innamoramento ha una durata. Di solito un anno e mezzo, due. Nei rapporti a distanza, dura un po’ di più.

Dopo l’innamoramento dovrebbe arrivare l’amore.

Differenza tra innamoramento e amore:

Schermata 2016-03-29 alle 20.35.03

Quando non si riesce a fare il salto, la relazione finisce. Alcuni dicono che non riconoscono più la persona che hanno vicino. La verità è che la nebbia si è dipanata. Le farfalle nella pancia non ci sono più e la testa ha ricominciato a funzionare.

Si ha una visione reale della persona e del rapporto di coppia. Si ha la consapevolezza dei difetti e dei limiti di quella persona che prima sembrava perfetta.

L’amore può avere dei dubbi, ma riesce sempre a trovare il modo di superarli. L’innamoramento non prevede nemmeno domande.

L’amore pensa al futuro. Fa progetti. L’innamoramento vive il momento senza pensare ad altro.

L’innamoramento si subisce. L’amore si sceglie. Anche ogni giorno.

Amore significa scegliere di stare con una persona, nonostante tutto.

2018-09-26T23:33:45+00:00

4 Comments

  1. Eleonora 30/03/2016 at 11:24 - Reply

    Giusta riflessione. L’amore è quando si cresce, e si decide di investire su un noi che non è più così disincantato. E’ difficile, magari viene da chiedersi “chi ce l’ha fatto fare”…ma poi si guarda così si è riusciti a mettere in piedi e si, va bene continuare a farla, questa fatica!

    • Elena 30/03/2016 at 15:26 - Reply

      può capitare tutti i giorni di innamorarsi (oddio proprio tutti no!) costruire una storia d’amore è un po’ più complicato 🙂

  2. veroveromamma 30/03/2016 at 11:59 - Reply

    l’amore è meraviglioso……. e senza l’innamoramento non c’è amore….. ma io da super razionale preferisco di gran lunga l’amore che muta e cresce con noi…… però forse ancora un po innamorata sono …le farfalle nello stomaco ogni tanto le sento ancora!!!:-)

    • Elena 30/03/2016 at 15:24 - Reply

      davvero senti ancora le farfalle nello stomaco? Beata te!

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.