Fratelli diversi. Primo e secondo figlio differenze

Primo e secondo figlio differenze.

Figli della stessa madre e dello stesso padre eppure così diversi. Certo.

Già dalla seconda gravidanza, noti le differenze.

Se con la prima gravidanza lavavi accuratamente l’insalata con bicarbonato, amuchina e fiamma ossidrica, nella seconda gravidanza compri l’insalata in busta, già lavata. E ti fidi. Ma questo è solo l’inizio.

Primo e secondo figlio differenze:

Con il primo figlio, quando qualcuno veniva a trovarti, prima di farlo entrare in contatto con il piccolo, gli facevi lavare le mani, accuratamente, e gli davi istruzioni su come tenere la testa per non causare traumi. A dirla tutta ti scocciava pure un po’ che qualcuno lo prendesse in braccio.

FullSizeRender-18

Con il secondo figlio, appena qualcuno veniva a trovarti, glielo mollavi in braccio  dicendo: “scusa vado un attimo in bagno”. E scappavi.

FullSizeRender-19

Con il tuo primo figlio, al primo vagito correvi. Avevi letto che anticipare ogni suo desiderio l’avrebbe fatto sentire amato e reso un adulto sicuro e pieno di autostima.

Quindi non solo praticavi allattamento a richiesta, ma tuo figlio viveva con la tua tetta perennemente in bocca – non sia mai che ne sentisse la mancanza e tale privazione potesse causargli qualche trauma futuro.

Con il secondo mentre eri in doccia e lui, nel passeggino iniziava a piangere, finivi tranquillamente di sciacquare lo shampoo, applicare il balsamo e districare i nodi. D’altronde avevi letto che un po’ di sana frustrazione rende adulti forti e pronti ad ogni difficoltà.

unnamed

Il primo ancora dorme nel lettone. Hai letto che il cospleeping fa bene all’autostima del bambino e durante il sonno, sentire la presenza del genitore dà sicurezza.

Il secondo dorme nel suo lettino: hai letto che quando il lettone e sovraffollato è pericoloso far dormire un neonato. E francamente ormai nel lettone non c’è più posto nemmeno per te.

I tuoi figli, nati dalla stessa madre e dallo stesso padre, hanno però un carattere completamente diverso.

Ancora ti domandi il motivo?

Thiago wears :  sweaters and pants: Zara – shoes : converse

Leon wears:  total look Chicco

In collaborazione con Chicco 

2018-09-26T23:33:47+00:00

5 Comments

  1. Mammachestorie 18/02/2016 at 15:18 - Reply

    Mi sembra che il bagno continui ad essere considerato un’ottima via di fuga…;)

    • Elena J 18/02/2016 at 21:30 - Reply

      ahahah

  2. Grazia 18/02/2016 at 15:38 - Reply

    sarò l’eccezione che….conferma la regola! 😛 giuro di aver sempre fatto le stesse cose per entrambi, anzi, prestandovi particolare attenzione per evitare gelosie di qualunque genere. Eppure i miei due figli sono diversi tra loro. Come il giorno e la notte. 🙂

    • Elena J 18/02/2016 at 21:31 - Reply

      ciao! Secondo me anche solo il fatto di non essere il solo bambino di casa, per il secondo, gli dà modo di crescere “diversamente”

  3. veroveromamma 19/02/2016 at 9:23 - Reply

    con ognuno di loro sono stata unamamma diversa…… devo dire che a me è successo il contrario,..
    conilprimo forse perchè giovanissima ..ero inconsapevole di cosa fosse l’ansia e ho fatto cose impensabili….. mano a mano che i figli aumentavano e sapevo che magari ci potevano essere cose unpo complicate miè cresciuta lpanzia…
    no sono unamamma apprensiva con nessuno ..anzi nessuno di noi genitoriè apprensivo…. ma unpodi ansia è cresciuta..
    però vivo e lascio vivere ..
    buon farcela mamme

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.