Dubai è una città ad alto impatto, e ad alto impatto sono i sentimenti che suscita in chi la incontra: o la ami o ne hai il rigetto.

IMG_2423

Dubai:

Appena scesa dall’aereo ho intuito che a Dubai, se fanno le cose, le fanno in grande.

La conferma l’ho avuta dopo essere salita sul taxi, mentre attraversavo la città, di notte.

Dubai

I grattacieli, tantissimi, uno più nuovo dell’altro, sembrano  fare a gara a chi ce l’ha più lungo.

unnamed-14

Ed effettivamente, il Burji Khalifa, con quella punta che sembra bucare il cielo, è il palazzo più alto del mondo.

Arrivando da Ibiza poi, dove la natura imperversa, sbaracare a Dubai, dove i grattacieli svettano, è stato come fare un viaggio nel tempo e in un altro mondo.

Dubai

Dubai è bella. Non si può dire il contrario: è ordinata, sicura, pulita.

Non verrai mai scippata o derubata. Se sei al ristorante e vai in bagno, puoi lasciare smartphone e borsa sul tavolo, e quando torni, ritrovi tutto. Quasi da non credere.

Dubai

Dubai

Dubai è nuova. Nel 1990 c’era un aeroporto sgangherato, qualche palazzo sfigato e tanta sabbia. Hanno costruito una città futuristica sul deserto. Sul niente.

Questo significa che non c’è storia e non c’è passato, in questa metropoli.

Dubai

Dubai

Non ci sono radici profonde ed è per questo, forse, che tende così tanto all’alto.

Al futuro. 

Dicono che diventerà uno dei principali centri turistici e d’affari nel mondo.

Dubai è perfetta.

Tutta questa perfezione e mancanza di sbavature la fa sembrare un po’ finta e fredda. Mettendoti quasi a disagio con tutta la sua perfezione, il suo lusso, la sua esuberanza.

A Dubai c’è una vita notturna, che levati proprio. La dolce vita, oggi scomparsa in Italia, l’ho rivista nei locali notturni, nei ristoranti, sempre pieni, dove il vino (e tutti gli alcolici e super alcolici) sono costosissimi. Da astemi, vale la pena farci un giro.

Mi è piaciuta? L’ho trovata veloce e smart per quanto riguarda il lavoro e molto organizzata per i turisti e per le famiglie.

Il lato negativo è il traffico. L’auto è necessaria per spostarsi ed il traffico è spesso congestionato.

Ci tornerò? Assolutamente sì.