L’epilazione a luce pulsata è una tecnica di depilazione progressiva e permanente del pelo.

Come funziona la luce pulsata:

La luce pulsata si basa sulla foto termolisi selettiva: praticamente, il calore e i raggi emessi dal macchinario a luce pulsata, colpiscono ed eliminano il pelo, nel bulbo, senza danneggiare in alcun modo la pelle.

Come si usa:

luce-pulsata

Nonostante le rivalse femministe sulla libera e selvaggia crescita del pelo su ascelle, gambe e altre parti del corpo, io resto un’assoluta fan della pelle liscia e glabra. Perciò quando mi hanno chiesto di testare il nuovo Epilatore Duo Pro di Homedics, sono stata molto molto contenta di prestarmi alla causa.

unnamed-1

Partivo comunque svantaggiata perché di solito la luce pulsata funziona meglio con chi ha il pelo scuro e la pelle chiara e io non rientro in nessuna delle due categorie. Ma con costanza e regolarità i risultati si possono ugualmente vedere.

La costanza infatti è il punto cardine di qualsiasi trattamento a luce pulsata.

Non pensate che dopo la prima volta i peli scompariranno del tutto! Ci vuole almeno un mese per toccare con mano i primi risultati.

La Luce Pulsata è infatti una tecnica di epilazione definitiva progressiva.

Io la faccio una volta a settimana, sulle gambe, dopo la ceretta. Pelle asciutta, prima di andare a dormire. Dopo un paio di mesi vedo la differenza nella ricrescita e nella quantità.

L’epilatore Homedics Duo Pro ha due funzioni:

– riduzione permanente dei peli superflui
– fotoringiovanimento della pelle del viso.

Questa funzione la proverò a settembre, dopo l’esposizione al sole.

Test prodotto