Dove alloggiare a Ibiza? Ecco una piccola guida, soprattutto se siete accompagnati da bambini

dormire-a-ibiza

dormire-a-ibiza

dormire-a-ibiza

Dunque, la domanda “Dove alloggiare a Ibiza?” me l’avete fatta in tante e io, purtroppo non sono mai riuscita a dare risposte molto esaustive. La verità è che prima di vivere qui, quando venivo a Ibiza in vacanza, dormivo da amici, perciò non conosco bene gli alberghi del posto.

Però mi sono informata e vi propongo alcune zone e qualche albergo, ovviamente da verificare. Principalmente ho valutato la comodità che di solito cerca chi va in vacanza con i propri figli.

Dove alloggiare a Ibiza:

– Sant’Eulalia:

E’ una zona molto carina, a nordest dell’isola e si affaccia sul mare delle Baleari. Qui ci sono circa 87 hotel. Secondo me, se si viene in vacanza con i bambini, vale la pena cercare qualcosa in questo posto: per la vicinanza al mare, per i prezzi competitivi rispetto al resto dell’isola e per l’ambiente internazionale e molto caratteristico. A Sant’Eulalia infatti, ogni mercoledì, si tiene un mercatino hippy che attira turisti e non.

– Spiaggia di Talamanca:

dormire-a-ibiza

dormire-a-ibiza

IMG_1016

Se venite a Ibiza e volete una vacanza comoda vi consiglio di prendere in considerazione Talamanca. Ad esempio c’è l‘Hotel Agros, dove sono state delle mie amiche e si sono trovate bene: c’è una piccola spiaggia privata, quindi anche in alta stagione avete il vostro fazzoletto di spiaggia a disposizione. Inoltre la spiaggia di Talamanca è vicina a Botafoch dove ci sono ristorantini, locali notturni, il Pacha e con il traghetto potrete andare nel centro di Ibiza, in pochi minuti. Insomma, è una posizione strategica per chi vuole una vacanza a portata di mano. Ad agosto, purtroppo, è una zona che straripa di turisti.

Il bello di Ibiza comunque restano le spiagge da scoprire: se  ne avete voglia l’ideale sarebbe girare ogni giorno alla ricerca di una nuova caletta.

Villaggio turistico: 

In molti mi avete chiesto villaggi turistici. C’è il Palladium che è ben organizzato ma anche molto costoso. Secondo me venire a Ibiza e andare in un villaggio è un po’ uno spreco, capisco però che chi ha figli, e un paio di settimane di vacanze all’anno, scelga prima di tutto la comodità.

Ses Figueretas

Hotel Jabeque – questo hotel è in una buona la posizione (spiaggia e centro vicini), anche se in questa zona la spiaggia non è proprio il massimo, secondo me. E’ adatto per chi vuole girare nuove spiagge durante il giorno e essere in una posizione centrale di sera.

Anche la zona di Cala Tarida e Cala Vadella meritano.

Spero di esservi stata utile. Se conoscete altri posti che meritano lasciate i nomi nei commenti qui sotto. grazie! 🙂