Cala Corral – Calette sperdute a Ibiza

Cala Corral – calette sperdute a Ibiza

IMG_6735

Se siete amanti delle spiagge da scoprire, a Ibiza ci sono calette difficilissime da raggiungere ma strepitose.

IMG_6737

Noi siamo stati a Cala Corral, un posto molto selvaggio.

Se siete tipi da Grand Hotel non fa per voi. Se amate la natura e l’avventura allora segnatevelo tra le spiagge da non perdere. Occorre  molta voglia di vedere un posto bellissimo, perché per arrivarci, soprattutto con dei nanetti, non sarà semplice.

Noi prima ci siamo fermati a San Rafel a comprare focacce e pizze da mangiare. E tanta acqua. Perché lì non c’è NIENTE.

IMG_6761

Cala Corral.

Si parcheggia l’auto. Si percorre una strada sterrata, poi un sentiero tra gli scogli a ridosso di un dirupo a picco sul mare. A me, per le vertigini, tremavano le gambe.

Se non fosse stato per l’ansia che Thiago volasse giù dagli scogli, la vista, me la sarei anche goduta.

Nella caletta di Cala Corral non c’è niente: solo le casette dei pescatori dove rifugiarsi per un po’ di ombra. Per il resto niente. Portatevi da mangiare, da bere, dei teli. E se avete dei bambini vi consiglio anche un ombrellone da piantare perché il sole picchia. Il che rende ancor più difficile arrivarci visto che l’ombrellone e tutto il resto non sono comodissimi da trasportare sulle spalle, lungo un sentiero a strapiombo sul mare.

Quindi ripeto. Occorre essere veramente motivati. Ma ne vale la pena.

IMG_6782

IMG_6781
IMG_6797

IMG_6805

IMG_6831

IMG_6818

IMG_6784

Cala Corral

2018-09-26T23:34:02+00:00

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.