Come parlare di sessualità ai figli? Quando spiegare come nascono i bambini?

come-nascono-i-bambini

 

La sessualità racchiude tanti aspetti e per quello che riguarda la fatidica domanda “come nascono i bambini” l’ideale sarebbe parlarne quando sono loro a chiederlo o si mostrano interessati all’argomento.

La sessualità dovrebbe essere un argomento privo di tabù: la sfera sessuale non si riduce solo al rapporto fisico, ma anche alla consapevolezza del proprio corpo, alle differenze tra maschio e femmina, alla masturbazione e a sapere che certe parti del corpo sono “private”.

Uno degli aspetti che mette più in crisi i genitori è la domanda “Come nascono i bambini?”

Cosa fare:

– dite la verità:

Date una spiegazione che possa essere compresa e sia in linea con l’età di vostro figlio. Per un bambino molto piccolo si può raccontare la storia del semino messo dal papà in un ovetto nella pancia della mamma con delle coccole speciali.

Se invece vostro figlio è più grande e vi fa delle domande dirette su come nascono i bambini o sui rapporti sessuali inutile girarci intorno.

Se non sarà soddisfatto delle vostre risposte chiederà a qualcun altro quindi meglio che gli spieghiate voi cosa accade durante un rapporto sessuale.

Thiago mi aveva chiesto da dov’era uscito Leon, io gli ho detto la verità molto tranquillamente.

 Evitate la storia del bambino trovato sotto a un cavolo.

– chiedetegli cosa sa:

Probabilmente ha sentito dire qualcosa dagli amici oppure si è fatto delle idee da solo. Insomma cercate di capire da dove proviene la sua curiosità su come nascono i bambini (perché ve lo chiede proprio adesso?) e di preciso cosa vuole sapere.

– non siate timidi:

Inutile mettere tabù e misteri sulla sessualità e sulla domanda “come nascono i bambini”. Tutti i genitori desiderano un futuro felice per i propri figli e se ci pensiamo avere un buon rapporto con la propria sessualità fa parte della soddisfazione personale. Quindi parlarne con serenità e naturalezza sarà un modo per aiutarli nei vari aspetti della sessualità e di se stessi.

Libri consigliati per bambini molto piccoli:

Educazione sessuale 3-6 anni

Foto credits: Patrice Laroche