Vestire un figlio maschio può essere divertente.

C’è meno scelta per i maschietti, ma forse questo è un bene.

IMG_3025

E’ difficile vestire un figlio maschio?

La verità è che è difficile vestire un bambino in generale, maschio o femmina che sia.

E’ come voler vestire un’anguilla o un polipo: mentre infili una gamba nei pantaloni lui si sfila una manica. E viceversa. Hai già messo due maniche e due gambe, ma ne avanzano sempre due. E non si capisce come questo sia possibile.

Poi, quando i bambini crescono e iniziano a camminare dovrebbero essere cognitivamente collaborativi. Invece no.

Appena ti vedono arrivare con i vestiti scappano.

Tu li rincorri per tutta la casa impiegando venti minuti per un’attività che in presenza di persone collaboranti ne richiederebbe due.

Così succede che quando esci con i tuoi figli, loro sono perfettamente vestiti, coordinati e pettinati mentre tu sembri una scappata di casa e forse puzzi anche un po’ di rigurgito perché non hai avuto tempo di prepararti.

vestire-un-figlio-maschio

Vestire un figlio maschio è facile.

Ché nei reparti di abbigliamento bambino ci sia meno scelta è un dato di fatto. Ma forse questo è anche un bene. A volte vedo delle bambine vestite in maniera discutibile. Tipo cubista anni ’80. Va bene che la maggior parte delle bimbe vogliono decidere già a tre anni cosa indossare, ma qualcuno di maggiore età certi abiti deve averglieli comprati.

Comunque.

Io ormai non acquisto più niente per me, solo per i miei figli. E probabilmente compro soprattutto per la mia soddisfazione personale perché quello grande, nonostante la mia accurata ricerca nello scegliere i suoi capi d’abbigliamento, vestirebbe solo con le magliette di cars e di planes. E ogni volta che torno a casa con qualcosa di bellissimo mi risponde: “non mi piace”.

vestire-un-figlio-maschio

vestire-un-figlio-maschio

vestire-un-figlio-maschio

Per fortuna ne ho ancora uno piccolo, che non parla, su cui potermi sfogare.

Leon wears: 

sweater : Babe and Tesse

pants : Zara

shoes handmade (bought in Barcelona)

cardigan: Douuod

stroller : Chicco Trio Love

Thiago’s outfit

shoes: adidas

pants: original marines

sweater: original marines