È facile espatriare?

ibiza

Lasciare il proprio paese non è facile. 

Quando espatri ti sembra di lasciare il fidanzato di una vita, quello con cui pensavi di metter su famiglia, una casa e un futuro, ma a un certo punto – che nemmeno ricordi – hai capito che di futuro ne volevi un altro.

ibiza

Vivere in un nuovo paese è come il primo giorno di scuola.

In prima elementare, in prima media e in prima superiore, quando tutte le facce intorno a te sono sconosciute e non ti sembra possibile che in pochi mesi diventeranno visi familiari, compiti copiati, compagni di scoperte e conquiste quotidiane.

esparti

Quando espatri, anche se il clima sarà mite, non vedrai sempre il sole.

Ci saranno giornate piene di niente, quel niente che spaventa e disorienta.

Ci saranno giornate piene di strade da imparare, alla ricerca di qualcosa di conosciuto, dettagli della tua vita passata, abitudini che quasi mai troverai.

esparti

Seguire il proprio compagno, in un altro paese, significa lasciare andare un pezzetto della propria identità e cercarne una nuova.

E’ come mettere una tua foto in una bottiglia, consegnarla al mare, alle onde e al chissà dove.

Ed aspettare il giorno in cui il mare ti restituirà non la tua bottiglia, ma altro, perché le correnti, le onde e il mare consegnano sempre qualcosa alle loro spiagge.

Ma chissà quando.

esparti
2018-09-26T23:34:21+00:00

16 Comments

  1. lu v 01/11/2014 at 16:13 - Reply

    Non dev’ essere facile… io l’ho vissuto da figlia, non da compagna… e credo che sia molto diverso perchè è differente la consapevolezza che si ha…

    • Elena J 07/11/2014 at 10:37 - Reply

      Per me la cosa più difficile è stata lasciare Milano

  2. Mimma Zizzo 01/11/2014 at 17:56 - Reply

    Brava Elena che bel post, sei stata molto brava a concentrare tante differenti emozioni . È una grandissima esperienza ma a volte così faticosa !!! Un abbraccio

  3. costanza 02/11/2014 at 14:44 - Reply

    forza e coraggio amica, you can do it! 🙂 tra qualche mese ripenserai all’iniziale magone “da ambientamento” con un sorriso e quasi ti mancheranno quelle prime sensazioni…

    • Elena J 07/11/2014 at 10:38 - Reply

      Grazie amica! Che peccato non vederti in Italia (l’ho guà detto vero?)

  4. Claudia Arici 03/11/2014 at 1:52 - Reply

    espatriare non e’ mai facile, ma dopo anni fuori dall’Italia posso dire che mi da’ di piu’ di quello che mi toglie….

    • Elena J 07/11/2014 at 10:39 - Reply

      Penso anch’io che sia un’esperienza che alla gine dei conti aggiunge a non toglie

  5. Moky 03/11/2014 at 19:13 - Reply

    Un abbraccio

  6. Luna Rossi 04/11/2014 at 20:48 - Reply

    Ovviamente non e’ facile,ma almeno siete insieme…sono certa che tra un po’di tempo sarai molto felice della tua scelta!

    • Elena J 07/11/2014 at 10:40 - Reply

      Thiago ora è felicissimo sì avere il suo papà con sé

  7. Il Frutto Della Passione 05/11/2014 at 22:26 - Reply

    Bellissimo post. Pensieri che condivido in pieno.
    Un abbraccio Elena

  8. lucia 21/11/2014 at 13:02 - Reply

    struggente Elena. buon viaggio, ovunque voi sceglierete di andare

  9. Nicoletta 27/11/2014 at 14:34 - Reply

    Immagino non sia facile, soprattutto abbandonare una metropoli come Milano… ma ti assicuro che in questo momento storico vorrei avere un fidanzato all’estero da seguire…invece siamo sempre più legati alla nostra città, per lavoro e sentimenti..
    Un bacio

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.