10 cose da non dire a una donna incinta

Dieci cose da non dire a una donna incinta:

Nonostante sia quasi arrivata al quinto mese cerco di evitare sempre più il discorso gravidanza-secondo-figlio con amici e conoscenti vari.
E non sono l’unica.

cosa-non-dire-a-una-donna-incinta

 

Se di fronte a un neonato i consigli non richiesti imperversano, di fronte ad una pancia che cresce le domande e i commenti fuori luogo si sprecano. 
Alcune sono vere e proprie iettature di sfiga.

Ecco alcune COSE DA NON DIRE A UNA DONNA INCINTA :

1) Allatterai? Sarà durissima!
Se la risposta è sì: “Guarda che poi il fratello maggiore sarà geloso!”
Se la risposta è no: “Ma come, povero bambino, lo sai che i bambini allattati artificialmente si ammalano di più vero?”
Una volta ho provato a replicare “allattamento misto”e mi è stato previsto: “Guarda che poi ti viene la mastite!”
2) Fratellanza: questa ovviamente se hai già figli

– Vedrai con due sarà tutto più facile

– Vedrai con due i primi mesi andrai fuori di testa

– Vedrai si ameranno alla follia

– Vedrai si riempiranno di botte dalla mattina alla sera
3) Lavoro: come la metti, sbagli. 

– Non pensare di continuare a lavorare, con due figli è impossibile

– Sei incinta e lavori ancora? Ma riposati!
4) Vita sociale: 

– Non pensare di continuare a viaggiare, con due figli sarà impossibile (me lo avevano detto anche con il primo).

5) Viaggi

– Sei incinta e viaggi ancora? Ma riposati!

6) Tradimenti:

La mia amica è stata tradita/lasciata dal marito mentre era incinta

7) Aborti

La mia amica ha perso il bambino al sesto mese. A che mese sei tu? ah al sesto!!

8) Stanchezza

– Ma come sei stanca? Io mentre ero incinta ho: scalato il Monte Bianco, mi sono ubriacata al Plastic fino alle 6 della mattina, fatto un viaggio intorno al mondo con lo zaino in spalla e lavorato fino a cinque minuti prima di partorire.
9) Sonno e puericultura:

– Sei pronta a ricominciare con le notti insonni?

– Vedrai i secondi figli dormono sempre tutta la notte!
10) Parto:
– Farai un parto naturale? Sei matta?
(E inizia il racconto di un parto splatter – suo o di una conoscente – con episiotomia chilometrica, lacerazione del perineo e fine della vita sessuale della partoriente.)
Queste sono le cose da non dire a una mamma incinta. L’unica cosa che potete dirle è: “Sarà l’amore più bello della tua vita!”
2018-12-07T15:37:08+00:00

35 Comments

  1. Anonymous 26/02/2014 at 17:30 - Reply

    Ciao, io penso che la gente dovrebbe farsi una di c……loro. Io ho solo una bimba e quando sono rimasta incinta ne ho sentite di tutti i colori…addirittura una “amica” mi ha fatto un libro con di tutto un po’…….preso e gettato senza neanche leggerlo! Sono una che fa entrare da un orecchio e uscire dall’altro……non pensare alla gente……..vivi questo momento bellissimo insieme alla tua bellissima famiglia! Tanti tanti cari auguri! Ti seguo sempre. Ciao Lara

    • Elena J 28/02/2014 at 11:36 - Reply

      Ciao Lara grazie! Infatti l’unica è far finta di niente e cambiare discorso 🙂

  2. Elena J 26/02/2014 at 18:10 - Reply

    grazie mille cara!!!

  3. Anna 26/02/2014 at 22:00 - Reply

    È proprio come dici tu! Io ho un bimbo di 3 anni e la frase che maggiormente mi sento rivolgere quando metto il naso fuori casa è “a quando il secondo? È ora!!”..così come prima del matrimonio era “ma nn è il caso di sposarsi?”, seguita a ruota da “certo che un bimbo ora che sei sposata dovresti farlo..!”
    Che dire…un bel respiro profondo..finto sorriso smagliante..e auguriamoci che ben presto tutti trovino qualcosa di meglio a fare che nn pensare ai fattacci nostri! 😉 Un super in bocca al lupo intanto!!

    • Elena J 28/02/2014 at 11:56 - Reply

      Panze e figli davvero tirano fuori il meglio!

  4. mammapiky 26/02/2014 at 22:29 - Reply

    Non ascoltare! Niente!

  5. Rachele kaelle 26/02/2014 at 23:16 - Reply

    Ahahah insomma ogni pretesto è buono anche dalle tue parti perchè la gente possa dare aria alla bocca!! Pensa a te e il resto lascialo scorrere!! Baci

  6. Luce Sibilla Balzarini 27/02/2014 at 1:56 - Reply

    Questo commento è stato eliminato dall’autore.

  7. Luce Sibilla Balzarini 27/02/2014 at 1:58 - Reply

    Domanda: xxx
    Risposta:
    Incinta… No, non sono incinta… sono solo ingrassata un po’ recentemente… Oddio, ma si nota così tanto… (!!!)

    • Elena J 28/02/2014 at 11:49 - Reply

      Gente simpatica, con un gran tatto soprattutto 😉

  8. Sabina 27/02/2014 at 2:43 - Reply

    Ecco perchè è stato bello vivere la gravidanza dall’altra parte del mondo! 😉

  9. Felicemente Mamma 27/02/2014 at 4:18 - Reply

    ricordati che in gravidanza tutto é concesso, soprattutto il “fottiti” davanti a consigli commenti e previsioni catastrofiche non richieste! 🙂

  10. non c’è cosa più magica e unica di una gravidanza………..fai quello che ti pare ..goditelasoprattutto!?!?!?!!? tanto la gente parla comunque e a sproposito …telodicoper esperienza che aspetto la quinta!!!!!
    buona settimana
    veronica

  11. Gabriella Carofiglio 27/02/2014 at 10:13 - Reply

    sempre, per ogni cosa, per tutto, se hai la panza, se non ce l’hai, se ce l’hai ma è solo gonfia d’aria, se sei sposata e no figli, se ne hai uno solo, se stai studiando e devi laurearti, se scegli un campeggio piuttosto che un hotel…c’è sempre chi possiede la verità e fa domande imbarazzanti…SEMPRE!

  12. manrico 27/02/2014 at 10:45 - Reply

    Bè alcuni non sono malaccio….”dormirà tutta la notte” “si ameranno alla follia”…
    Poi ci dirai come è andata!!

    • Elena J 28/02/2014 at 11:49 - Reply

      Sì infatti quelli ottimisti sono gli unici che accetto volentieri 🙂

  13. Robin :D 27/02/2014 at 14:38 - Reply

    Be’ ma perché non è ancora intervenuto nessuno a chiederti come/dove/perché sei incinta? Dai che scherzo, certa gente a colazione dovrebbe farsi un pentolino di fatti suoi!

    • Elena J 28/02/2014 at 11:48 - Reply

      Sì soprattutto dove sei rimasta incinta?! ahah

  14. MammaCapra 27/02/2014 at 14:48 - Reply

    ho saputo da questo post che sei in attesa….intanto congratulazioni infinite.
    sei stupenda nella foto!!!
    io sono solo curiosa del fatto che sceglierai di fare un parto naturale perché avendo avuto anche io un cesareo per il primo sono molto interessata a l’opzione parto naturale secondo figlio.
    in bocca al lupo e ancora complimentoni.

    • Elena J 28/02/2014 at 11:44 - Reply

      Sì, è un percorso in salita, sto raccogliendo più informazioni possibili e non mancherò di raccontarlo sul blog!

  15. La solita Simonetta 28/02/2014 at 7:49 - Reply

    Si vede che ultimamente sono molto a-social. Mi ero persa la bella notizia 🙂
    Un abbraccio e sei sempre bellissima.

  16. Marzia B. 28/02/2014 at 12:56 - Reply

    ma ecco un infinito fatti loro no??? è di cattivo gusto???
    due figli? così vicini? la migliore delle cose per il loro futuro…sicuramente non sarà facile, ci saranno da fare dei sacrifici ma credo che tutto questo uno lo sa già, non ha bisogno di sentirselo dire.
    facci sapere <3

  17. Elena Valli 28/02/2014 at 13:28 - Reply

    oh quanto è vero..e pure dopo i commenti si sprecano a iosa. Salvo poi che quando hai bisogno di qualche consiglio richiesto e serio non ne trovi mezzo.

  18. francescabi 28/02/2014 at 16:21 - Reply

    E nessuno ti dice, come a me dicevano TUTTI, “un altro maschietto? oh, che peccato!”… li odiavo, io ne ero felicissima, lo desideravo, ma anche s e fosse stao il contrario… un peccato il mio bambino, il mio tesorino????

  19. francescabi 28/02/2014 at 16:43 - Reply

    E nessuno ti dice mai, come facevano tutti con me, “un altro maschietto? ohhh, che peccaaaatooo”… grrrrrrr che rabbia!!! Un peccato il mio batuffolino???? Un abbraccio, sono felicissima della tua dolce attesa-bis 😉

  20. Mamma Che Vita 03/03/2014 at 20:05 - Reply

    Ciao cara!!! La tua idea di post è davvero spiritosa avevo visto qualcosa di simile in altri blog ed era una cosa che avrei voluto fare anche io in base alle s*******e sentite nella mia esperienza. Il tuo post mi è piaciuto insacco e l’ho inserito nella mia TOP della settimana. Vieni si http://www.mammachevita.it o su http://www.mammachevita.it/2014/03/ed-eccomi-al-terzo-appuntamento-di-top.html?m=1

  21. Anonymous 15/03/2014 at 10:18 - Reply

    La mia per ora unica figlia ha 4 mesi.
    E’ una figlia “robot” da quanto è brava…dorme la notte, si addormenta da sola, mangia tutto (pappe iniziate e divorate questa settimana), non rogna mai, gioca da sola…insomma sembra un bambolotto.
    E’ obbiettivamente “avanti” per i suoi 4 mesi e mi sono sentita dire che cerco di renderla troppo indipendente…lei si tiene il biberon da sola (non benissimo, ma lo fa) e non dovrei lasciarglielo, perchè riduco troppo il rapporto mamma – figlia.
    Io ho sempre pensato che indipendenza non è sinonimo di rapporto inesistente con il genitore e che il mio obiettivo di genitore è di aiutarla a crescere e non tenermela attaccata alla gonna!

    Insomma hanno da ridire anche se va tutto bene.
    Una mia amica mi ha detto che si chiama “invidia”.

    Mafina

  22. carima 24/03/2014 at 14:13 - Reply

    e i commenti sulla pancia!!?? a me con il secondo erede (maschio!a quanto pare ha un debole per i loft!) mi è esploso un pancione da guinnes dei primati dal terzo mese…adesso che sono al settimo commenti infelici non si sprecano: oh, che bello, sei alla fine, VERO?!!! e io…”ma, veramente no..mancano ancora tre mesi” risposta” ma sei sicura che uno solo.ahahahaha!!!!”…. li ucciderei tutti…..tra l’altro ho preso la metà dei chili che con la prima gravidanza, ma questa pancia pesa come un macigno e non avrei proprio bisogno che chiunque mi ricordasse quanto è grande….le mie gambe e i miei (super) glutei lo sanno benissimo!!!

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.