Acquisti inutili per il neonato

Ad ogni cambio stagione e quindi degli armadi mi rendo conto di quanti oggetti inutili avevo comprato durante la gravidanza per Thiago.

 Pensavo fosse tutto indispensabile, necessario, questione di vita o di morte e invece molte cose, dopo appena due mesi, sono finite in uno scaffale ad occupare posto e a prender polvere.
Con il senno del poi NON acquisterei più:

La radiolina per avvertire qualsiasi sibilo del neonato e accorrere nella sua stanza al primo vagito come se fosse scattato l’allarme antiincendio.
Abito in una casa piccola, non siamo sordi e quando i bambini piangono si sentono benissimo.

Il set di asciugamani per lui, in cotone di bambù e microfibra naturale ecologica e bla bla bla.
Sì, mi sono fatta appioppare anche quello.
A fine bagnetto succedeva sempre che lo asciugavo con il primo telo che trovavo a disposizione e non gli è mai successo nulla alla pelle.
Incredibile.

Riduttore per il bagnetto. Mi è stato utile, ma ha un utilizzo troppo breve.
All’inizio lo lavavo spesso sotto il lavandino, poi direttamente nella vaschetta.
A Cuba, in mancanza d’altro, ho utilizzato pure un secchio.
E siamo tutti sopravvissuti.

Marsupio e Fascia. O uno o l’altro, io li avevo acquistati entrambi nella frenesia, ma ho solo usato il marsupio, mai la fascia.
So che molte mamme si sono trovate benissimo con la fascia, ma comprarli tutti e due è uno spreco, secondo me.

Fasciatoio. Ero stata lungimirante, non l’avevo acquistato: avevo utilizzato un vecchio mobiletto e avevo comprato solo il materassino-fasciatoio da viaggio.

Lo scalda biberon. Ho allattato 18 mesi, usato un paio di volte per le pappine.

Seggiolone aereospaziale. Credo di aver acquistato il modello più ingombrante presente sul mercato.
Occupa un terzo della sala e ogni volta che lo guardo ripenso al seggiolone verde della Stokke, minimale, elegante e riutilizzabile come sedia che ho lasciato in negozio perché troppo piccolo.

Voi avete qualche altro rimpianto da aggiungere?

2016-03-10T12:22:06+00:00

12 Comments

  1. raffaella 01/11/2013 at 21:45 - Reply

    Ho usato più o meno tutto…tranne la Palestrina, giocava con il cane!
    Raffaella

    • Elena J 02/11/2013 at 21:10 - Reply

      Per noi la palestrina è stata fonte di intrattenimento!

  2. Vale Tami 01/11/2013 at 22:45 - Reply

    Ti dico solo che sto scrivendo un post sulle cose inutili e le cose davvero utili che ho comprato per Maddalena che ora ha un anno e mezzo e per me, durante la gravidanza: condivido quindi la radiolina e lo scaldabiberon (nel mio caso avevo voluto per forza quello adattabile anche all’utilizzo in automobile -pura follia-) e rilancio con il cuscino da allattamento (che ho usato solo come ‘ciambella’ per sedermi per il post-episiotomia)… Ma l’elenco è ancora lungo! 😉

    • Elena J 02/11/2013 at 21:11 - Reply

      anch’io avevo preso quello adattabile in auto!

  3. Fede - Vita da papà 01/11/2013 at 22:54 - Reply

    Idem radiolina e fascia. Forse sarebbe stato più comodo il marsupio. Altri acquisti inutili: le coppette d’argento contro le ragadi (mai usate) e il fasciatoio intero. Bastava il pezzo sopra, da sempre lo abbiamo sopra la lavatrice.

    • Elena J 02/11/2013 at 21:12 - Reply

      Fede ma le coppette d’argento non le hai usate tu o la mamma? 😉

  4. Maka Writes 02/11/2013 at 1:02 - Reply

    Lo sterilizzatore formato xxl che mi occupa tutto il piano cucina quando potevo tranquillamente optare per quello a forma di scatoletta che puoi buttare in microonde. Il deumidificatore che sembrava che senza il neonato non potesse farcela eppure lo avrò usato due volte. Il box che mi occupa metà salotto ma nel quale Gabi non vuole assolutamente entrare. …basta mi sembra. Ah, e condivido a pieno tutto ciò che hai riportato sopra!
    Bacione,
    Maka

    • Elena J 02/11/2013 at 21:12 - Reply

      Anche a me occupava tutto il piano della cucina!

  5. Starsdancer 02/11/2013 at 19:10 - Reply

    Io ho usato davvero tutto, le cose che ho usato pochissimo le ho tutte rivendute 😉 meno male esistono i negozi di usato bimbi!!

  6. Elena J 02/11/2013 at 21:13 - Reply

    Anch’io ho usato tutto, però su alcuni acquisti potevo risparmiare
    Baci 🙂

  7. Anonymous 04/11/2013 at 0:02 - Reply

    Ehhhhh…ce ne sarebbero!!!Lampada-proiettore con musichette annesse per farla dormire,che concilia il sonno solo a me:bocciata.Ciucci di ogni genere,forma e fattura:sputati tutti,non li vuole neppure vedere.Trio da un mese di stipendio:inutile.Tanto vale prenderne uno in offerta nel centro commerciale più vicino,anche della marca più anonima. Tanto l’infant set lo usi uno-due mesi,l’ovetto se ti va bene 7 mesi,e il passeggino è così scomodo e pesante che io l’ho “dimenticato” al nido,e l’ho sostituito con uno ultra leggero,che quando prendo l’aereo da sola con un braccio tengo la mia piccola belva e con l’altro il passeggino.E puntualmente leggo l’invidia pura negli occhi delle altre mamme.Pure quest’ultimo marca sconosciuta, a soli quaranta euro!!! Il migliore acquisto sino ad ora.Se avete una figlia (la mia ha dieci mesi) e vi lasciate tentare dall’acquisto di abitini,scarpine ,fasce per capelli ed accessori vari da settordicimilaeuri,lasciate perdere,o almeno limitate i danni al vostro portafogli:al nido la vogliono in tuta e felpa,le scarpe non le ha tenute manco il giorno del battesimo,e di accessori manco a parlarne.Consiglio invece di non farvi mancare body interni,che la mia li cambia ancora quattro volte al giorno,e tanti bavaglini.Per quanto riguarda i giochi,che dire?Ci posso attrezzare una ludoteca per piccini,ma mia figlia gioca con la scatola dell’aspirina,il pacchetto di fazzoletti e il telecomando.Baci a tutte. Silvia.

  8. Anonymous 07/11/2013 at 16:06 - Reply

    Diventerò mamma a giorni…la scadenza è lunedì, ma quasi sicuramente andremo oltre visto che mia figlia è attaccata con i piedi al mio stomaco e non fa nulla x scendere.
    Ho acquistato il trio…ne ho preso uno non esageratamente costoso…400 euro…mi sono fatta “fregare” solo dal maniglione unico nell’ipotesi di uscire da sola con passeggino e cane, ma sono realista….non succederà mai…ho un “cavallo da tiro” buonissimo di 26 kg….dubito smetterà di tirare con la bimba!!!!
    Peri il resto mi hanno passato tutto, quindi ho tutto e di più, ma tutto regalato….giusto il tappetto ikea da mettere x terra x la bimba ho comprato io…
    Ho la radiolina.
    Ho lo sterilizzatore….ma credo sarebbe bastato il pentolino o la mia normale vaporiera da micro (funziona uguale)
    Ho ben 2 lettini da campeggio…ma quelli fanno comodo xchè li lasceremo da nonna e bisnonna che abitano lontano.
    Ho la sdraietta, la palestrina.
    Ho vestiti che mi permetterebbero di vestirla e buttare poi i vestiti senza lavarli.

    …ovviamente la cosa + importante è che ho 50 mq in cui infilare me, marito, cane e bimba.
    Se le cose le avessi dovute comprare, mia figlia avrebbe un trio, qualche tutina e la palestrina.

    I nostri “veri” acquisti x la bimba e il cane sono stati la lavasciuga e la macchina nuova…la prima x ovvi problemi di spazio e asciugatura e la seconda xchè cane, bambina e bagagli con due utilitarie erano troppo…essendo mio marito di un’altra città, ci spostiamo spesso.

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.