Sesso: tutto quello che gli uomini devono cambiare e non hanno il coraggio. #antofacaldo.

Su VanityFair, Matteo Gamba, ha lanciato l’hashtag #antofacaldo, chiedendo a noi donzelle, in che cosa gli uomini dovrebbero cambiare riguardo al sesso (e non ne hanno il coraggio).

Più che “non hanno il coraggio”, secondo me non lo sanno.
Perché per alcune donne è ancora un argomento tabù chiedere o esprimere i propri desideri.

E poi di cosa stiamo parlando, del sesso durante i primi incontri – dove siamo la miglior versione di noi stessi o quello dopo convivenza e figli?
No, perchè sono due cose completamente diverse, secondo me.

Però qualche regola – ironica – di base:

– Usate le precauzioni, cioè i profilattici, cioè i condom. Soprattutto durante i vostri incontri extraconiugali.

– Non illudeteci. Siate chiari. Non c’è niente di male a cercare avventure sessuali, non è invece carino fare promesse che non manterrete mai.

– Cestinate mutande bianche o/e con disegnini di animali/personaggi/oggetti buffi o peggio ancora esseri mitologici. Sono l’equivalente del gambaletto.

– Non chiedete ogni minuto “Ti piace?” E nemmeno alla fine dei giochi.

– Non fatevi paranoie sulle dimensioni. Conosceremo sicuramente qualcuno che ce l’ha più grosso di voi e non sarà un problema, almeno per noi.

– Se trovate una posizione, un preliminare, una sequenza amorosa che ci gusta, non ripetetelo all’infinito, nello stesso ordine, senza possibilità di scampo, finché morte non ci separi. Com’è che si dice, anche magiare caviale tutti i giorni annoia? Ecco.

– A Micheal Douglas è venuto un tumore alla bocca (o alla gola?), ma voi non siete e non sarete mai, Micheal Douglas. Ci siamo capiti?

– Riempiteci di complimenti.

– Lavatevi.

– Baciateci.

– Scollatevi da quel divano.

– Rispettateci.

E secondo voi?
Non fate le puritane, che sul blog di Matteo ci sono circa 100 risposte!

2018-12-07T14:00:45+00:00

36 Comments

  1. Anonymous 18/06/2013 at 21:37 - Reply

    che quando non ci va, non ci va e basta, il rapporto è in crisi, non abbiamo un altro, non lo odiamo, semplicemente non abbiamo voglia a livello fisico/testa, non è una tragedia e neppure un tunnel dal quale non si esce.
    Sandra

  2. MichiVolo 18/06/2013 at 21:44 - Reply

    Odio gli uomini che mi chiedono se mi piace.Così come odio quelli che cominciano a fare domande strane mentre sei nel bel mezzo del rapporto…tipo l’hai mai fatto in 3? (sì, purtroppo capita anche questo)
    per il resto non sono troppo esigente…ma su una cosa non transigo: la generosità. O un uomo è generoso a letto oppure può trovarsi un’altra.

    • Elena Jane 19/06/2013 at 13:00 - Reply

      Si quelli che ti fanno queste domande che boh!

      La generosità è un punto fondamentale!

  3. LoveIsBlog 18/06/2013 at 21:59 - Reply

    Concordo sul “ti piace?”…lo odioooo!
    Stai sicuro che se non mi piace una determinata cosa te lo dico!

  4. Fofina Boudior 18/06/2013 at 22:40 - Reply

    Oddio. Mi ricordo una volta ho incontrato uno con i mutandoni bianchi che avanzano nel culo, canottiere bianca. Non si era tolto i calzini, coso piccolissimo e durata 1 min. ORRORE!

  5. Why 18/06/2013 at 23:20 - Reply

    No non propongo un sex toy perchè tu non mi basti..! Però può essere divertente.
    Se c’è da usare un condom fai il sacrosanto favore di occuparti tu della sua (rapida e discreta please!) eliminazione.
    La zona erogena più estesa del corpo di una donna è il cervello. (Cit.)
    E soprattutto..no, non depilarti il petto!
    🙂

    Il punto su michael douglas è geniale! 😉

  6. Vetekatten 19/06/2013 at 7:32 - Reply

    In una relazione di lunga data non chiedeteci “allora stasera si fa?” ma conquistateci ogni volta

    • Alice Nali 19/06/2013 at 12:46 - Reply

      verissimo!! non hanno ancora capito che non abbiamo un interruttore…

    • Anonymous 19/06/2013 at 12:47 - Reply

      verissimo!! non hanno capito che non abbiamo un interruttore da accendere e spegnere a piacimento…

    • Elena Jane 19/06/2013 at 12:56 - Reply

      anche io sono super d’accordo! Ma allora sono tutti uguali??

    • Anonymous 28/06/2013 at 21:51 - Reply

      Anche voi siete tutte, fottutamente (mai avverbio fu più calzante), uguali.

    • Anonymous 28/06/2013 at 22:11 - Reply

      Anche voi siete tutte uguali. Se poi capirete un giorno che anche noi uomini abbiamo delle esigenze e che, guarda un po’, non ci siete solo voi che decidete tempi, modi, momenti, situazioni e lune storte…
      Che non è che vi si chieda il kamasutra o il sesso estremo, vi si chiede che le coccole non siano a senso unico.
      Che le attenzioni, i regali, le sorprese, non siano a senso unico.
      Che anche un momento di intimità ve lo potete inventare voi, senza che sia l’uomo a insistere per vincere la battaglia della stanchezza o dello stress.
      Che se, per caso, lo capiste, anche noi ometti abbiamo il nostro stress, il nostro lavoro, la nostra stanchezza…ma guarda caso, messi davanti ad un momento di intimità…beh, siamo sempre pronti a rinunciare al divano

  7. mammaduepuntozero 19/06/2013 at 8:20 - Reply

    Brava Elena! Mi hai fatto sorridere e devo dire che sono d’accordo con te su tutto!
    🙂

  8. verdeacqua 19/06/2013 at 9:15 - Reply

    baciateci. Condivido in pieno.
    io direi: inventate. Sperimentate, suggerite (ma poche parole e tanto mani)

  9. Why 19/06/2013 at 9:26 - Reply

    No non voglio usare un sex toy perchè tu non mi basti.. Può solo essere divertente!
    Se c’è di mezzo un condom vedi di occuparti tu di sua rimozione e smaltimento. In modo rapido e discreto, please.
    La zona erogena più estesa del corpo di una donna è il cervello. (Cit.)
    🙂
    Il punto su m douglas è da scolpire nella pietra!

    Non riesco a postare il commento..! Spero che ora non ne compaiano 10 di fila…)

    • Elena Jane 19/06/2013 at 11:28 - Reply

      Anche la zona erogena più estesa del corpo di una donna è il cervello è da scolpire sulla pietra!

  10. ilgufoelacivetta 19/06/2013 at 10:31 - Reply

    Mi hai fatto morire!!
    concordo sul LAVATEVI se no la mia passione prende il primo volo per Malibu, frasi come “sei bellissima” e baci devono abbondare, e un po’ di sano divertimento non guasta mai!

  11. marzia donnasudueruote 19/06/2013 at 11:07 - Reply

    anch’io il ti piace terribile smonta tutto 🙂 ma poi che ansia

  12. Milena 19/06/2013 at 12:39 - Reply

    Io più cresco più divento esigente e mi annoio facilmente, quindi fantasia, mistero e un pò di trasgressione…povero marito mio =P

  13. fabio pante 19/06/2013 at 13:47 - Reply

    vorrei che parassi in un post del fatto della finzione dell’orgasmo da parte della donna. dimmi tutto ciò che sai please.
    Eternamente Tuo,
    Poeta.

  14. fabio pante 19/06/2013 at 13:50 - Reply

    Cara Jane,
    vorrei che facessi un post sulla finzione dell’orgasmo femminile e me lo esplorassi a fondo…e rispondessi a questa mia domanda: può una donna provare piacere dalla finzione stessa?
    Eternamente tuo,+Poeta.

    • Elena Jane 19/06/2013 at 20:20 - Reply

      Caro Fabio Pante, grazie mille, mi hai dato un’idea su un prossimo post perché effettivamente l’argomento è interessante e intricato

  15. MamaSpice 19/06/2013 at 13:54 - Reply

    Dopo aver visto quello che e’ successo a Michael Douglas sono preoccupatissima per Lupodimare. Non sto scherzando.

  16. Annalisa 22/06/2015 at 7:13 - Reply

    Io non sopporto il dolore, va bene qualche sculacciata se proprio ci tieni…però tipo quelli che screcciano con i tuoi seni come fossero deejay in consolle anche no grazie. Baci carezze e tanti complimenti.

    • Elena J 22/06/2015 at 10:21 - Reply

      ahaha infatti 🙂

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.