Mattel ha lanciato una nuova linea di bambole che si chiama “ Barbie Inspiring Women”, composta da ben 17 Barbie le quali riproducono le fattezze di grandi donne:

Schermata 2018-05-30 alle 16.46.07 1

Barbie inspiring women:

– la calciatrice Sara Gama, Patty Jenkins,

– la prima donna della storia a dirigere un film con un budget superiore a 100 milioni di dollari (Wonder Woman),

-la campionessa di snowboard Chloe Kim,

-l’attrice ambientalista Bindi Irwin,

Schermata 2018-05-30 alle 16.46.27

-la campionessa di boxe Nicola Adams,

-la campionessa di windsurfer Çağla Kubat,

-la chef di fama mondiale Hélène Darroze,

-la campionessa di pallavolo cinese Hui Ruoqi,

-la designer e imprenditrice Leyla Piedayesh,

-la promotrice del golf Lorena Ochoa,

-la giornalista e conduttrice televisiva Martyna Wojciechowska,

-l’attrice e filantropa Xiaotong Guan,

 

-la prima ballerina al San Francisco Ballet Yuan Yuan Tan

-l’imprenditrice e stilista Vicky Martin Berrocal.

 

A queste giovani donne, Mattel ha aggiunto 3 personaggi storici che sono diventate delle vere e proprie icone:

Amelia Earhart, la prima donna a volare attraverso l’Oceano Atlantico,

Schermata 2018-05-30 alle 16.45.52

la pittrice Frida Kahlo

Schermata 2018-05-30 alle 16.45.37

la pioniera della matematica Katherine Johnson, tra le prime donne assunta dalla Nasa.

Schermata 2018-05-30 alle 16.45.52

Accanto ad ogni bambola, inoltre, è presente un breve racconto della vita di queste donne meravigliose, che hanno sfidato le regole e non si sono lasciate spaventare dagli ostacoli.

Lisa McKnight, vice presidente senior e direttore generale di Barbie, ha dichiarato che lo scopo di questa nuova collezione è di ricordare alle bambine che possono essere tutto ciò che vogliono.

Una gran bella mossa quella di Mattel.

E’ bello sognare da bambine, ma è giusto non sognare solo di diventare belle o avere il guardaroba pieno di vestiti. Essere donna è molto di più. E finalmente siamo in un era in cui la donna non deve essere solo madre oppure essere piacente per un uomo.

Oggi le donne possono ambire ad una carriera. Scegliere se avere o non avere figli. Restare single. Insomma, è un periodo in cui le donne possono (e devono) essere indipendenti.  Ed è importantissimo insegnarglielo da piccole.