Alcuni avvenimenti della vita, come i compleanni (soprattutto dopo una certa età), le separazioni, le morti e i matrimoni ti portano a fare dei bilanci. Perciò, visto che sto per sposarmi, ho pensato ad una simpatica rassegna stampa dei peggiori uomini della mia vita. Cioè quando lui è quello sbagliato.

8ebe7fe402af3aaa810bfcc04c73073b

Quando lui è quello sbagliato:

C’è chi dice – romanticamente – che tutti gli sbagli portano nella giusta direzione. Un po’ è vero, ma per me alcuni uomini sono come le malattie. Ti fai gli anticorpi e quando ne incontri uno simile poi ci stai lontana.

  • Il narcisista. Mi è capitato di frequentare un ex sportivo, che al tempo che fu vinse gare ed ebbe diversi momenti di gloria nazionale. Era passato molto tempo da allora, ed evidentemente lui provava una gran nostalgia. Perciò quando andavo a casa sua mi costringeva faceva vedere le registrazioni delle sue vittorie di dieci anni prima, o delle sue ospitate televisive. Era imbarazzante perché dovevo mostrare stupore e interesse quando in realtà non me ne fregava nulla. Che è una cosa triste come fingere l’orgasmo. L’unica scusante: ero molto giovane.
  • Quello che sparisce. Passi una bellissimo week end, parli delle vacanze, lui dice che potreste andare insieme da qualche parte, scegliete anche la destinazione e lui poi, sparisce. Quelli che spariscono ritornano sempre, io infatti uno lo sto per sposare.
  • Non te l’ho detto? Quello che ci esci e mentre sei a cena “Sai sono fidanzato da dieci anni, conviviamo, ma sono un po’ in crisi”. Finite la cena, fategli pagare il conto e poi sparite. Voi.
  • Non ti ho tradita. “Ti giuro che non ti ho tradita. Gliel’ho infilato, ma solo un attimo.” Gli ho tirato una pochette rigida in testa sfiorando l’omicidio preterintenzionale.
  • E’ solo sesso. Quando è solo sesso è inutile cercare dell’altro: amore, sentimento, futuro. Se non ci sono, non ci sono. In alcuni casi può accadere che il Rocco Siffredi della situazione decida di appendere i preservativi al chiodo, ma se non accade, amen. E’ solo sesso e, a volte, va anche bene così. Soprattutto mentre si aspetta che la persona giusta arrivi. O ritorni. 😉