Non amo svegliarmi presto, non amo vedere le prime luci del mattino, la città che si sveglia e l’aria fresca di un nuovo giorno che inizia.
Però amo mio figlio, che si sveglia sempre troppo presto ed è subito carico come una molla, mentre io mi trascino disorientata per la casa.

Se vado di fretta bevo un caffè e latte con biscotti, mentre con una mano mi vesto, con l’altra mi lavo il viso, con l’altra preparo il latte a Thiago.

Quando stavo in Messico c’era un bar, proprio sotto casa, che faceva delle colazioni a base di frutta.
Trovavi di tutto, ma il piatto forte, il mio preferito, erano le crepes di yogurt e frutta.
E’ a loro che pensavo ogni mattina appena alzata.
Erano loro che mi mettevano di buon umore, almeno fino a pranzo.

Quando sono a casa e ho un po’ di tempo, ma soprattutto voglia le preparo.
A volte, quando sono molto organizzata, quindi raramente, preparo la pastella la sera prima (il giorno dopo sono più buone).
Più spesso ci pensa il maschio alfa, il vero re della cucina.

Ecco la ricetta:

INGREDIENTI:

Per le crepes:

Latte 250 ml

Burro 20 gr

Sale un pizzico

Zucchero 30 gr semolato

Vaniglia una bustina di vanillina

Uova 2 intere

Farina tipo 00 125 gr

Per il ripieno:

Frutta fresca di stagione 250gr ca sbucciata.

yogurt bianco un vasetto

Per la decorazione:

Miele

Chicchi di amaranto


PREPARAZIONE: Mettete la farina in una ciotola grande, versate il latte e lo zucchero e mescolate, finché tutti, ma proprio tutti i grumi, saranno spariti.
In un’altra ciotola prendete le uova, sbattetele e unitele al composto farina+latte, anche qui, mescolate finché i grumi non saranno spariti.
Coprite il tutto e lasciatelo riposare per un pò in frigo, tipo mezz’oretta.

Nel frattempo sbucciate la frutta e tagliatela a tocchetti.

COTTURA: Riprendete l’impasto e mescolate di nuovo.
Fate scaldare una noce di burro in un’ampia padella antiaderente e quando sarà sciolto, versatevi un mestolo di pastella al centro della padella, inclinate la padella per far distribuire il composto sulla superficie, dopo un minuto di cottura, girate con una spatola e fate cuocere dall’altro lato.

Adagiate le crepes su un piatto.

FARCITURA: versate lo yogurt e la frutta che avete precedentemente tagliato, arrotolate le crepes come nella figura qui sotto.DECORAZIONE: spolverate l’amaranto e il miele a piacere per completare il tutto.

 

Con la Linea GranaroloBimbi, puoi dare ai tuoi piccoli una colazione buona enutriente, per iniziare la giornata con grinta e vivacità. Scopri di più qui:www.granarolobimbi.it