Coppie gay e figli

Sulla questione coppie gay e figli, mi sento di spendere due parole.

coppie-gay-e-figli

Vedo tante coppie etero che si riproducono naturalmente, spesso accidentalmente, e poi si lasciano.
Oppure non si lasciano – ed è peggio- continuano a stare insieme, con i figli, in una casa ad altissimo tasso di conflittualità, dove si litiga, ci si insulta,  non si parla, si piange e si dicono bugie.

Sottoponendo i figli, per anni e anni, alle dinamiche di cui sopra.

Oppure ci sono genitori etero che dopo la separazione usano i figli come ostaggi per colpevolizzare l’altro, come un bancomat per garantirsi un buon assegno di mantenimento o come un bastone da mettere tra le ruote dell’ex per impedirgli di rifarsi una vita.

Queste coppie, che hanno concepito secondo natura, non pensano minimamente ai danni psicologici che possono creare nei figli, usandoli e mettendoli in mezzo alle loro litigiose dinamiche.
Anche perchè, solitamente, sono meccanismi del tutto inconsapevoli.

Le situazioni familiari ad alto conflitto, perpetrate nel tempo, possano provocare psicopatologie nei figli: questo è un dato scientificamente dimostrato.

Un altro dato scientificamente dimostrato è che i figli di coppie gay sono più in salute e felici di quelle etero. Non è il primo studio che dimostra questo, ma è il più grande studio condotto al mondo. Certo è stato eseguito in Australia, che non è l’Italia, ma vale la pena riflettere su questo risultato.

Quindi, se una coppia omosessuale, riesce ad essere unita, se l’ambiente in cui i figli crescono è sereno,  se i genitori sanno prendersi adeguatamente cura dei figli da un punto di vista fisico, emotivo, scolastico, educativo e psichico, perché tutto questo accanimento?

Alcuni dicono sia contro natura. Certo, anche combattere un tumore è contro natura. Eppure.

L’uomo è dalla notte dei tempi che combatte la natura: per sopravvivere alle malattie, per evitare di soccombere ai disastri naturali.

La natura non è benevola.  

Coppie gay e figli

Mentre una coppia omosessuale fa notizia per un matrimonio, una coppia etero non fa mai notizia per tradimenti, figli contesi in tribunale e lotte coniugali dove i rancori non lasciano mai spazio al benessere delle prole.

Si parla di orientamento sessuale.
Ma del benessere dei figli?

Perché la società non pone l’accento sulla capacità di garantire un ambiente sufficientemente sereno ed equilibrato ai propri figli anziché sull’orientamento sessuale?

Il diritto dei bambini è vivere in un ambiente sereno. E basta.

Aspetto i vostri pareri.

 

Fonti: figli dei genitori omosessuali sono più felici dei figli dei genitori etero.